Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2017

TRE RITRATTI DI DANTE NELLE CHIESE DI VERONA - INVITO

Immagine
VERONA 10 febbraio 2017 – ORE 17.00
"Sala Convegni della Banca Popolare di Verona" 
Via San Cosimo, 10 - Verona".

ANNA LERARIO E NADIA SCARDEONI > "digital storytelling"
“TRE RITRATTI DI DANTE NELLE CHIESE DI VERONA”

Introduce MONS. MARTINO SIGNORETTO
Vicario episcopale per la Cultura della Diocesi di Verona

La presentazione della ricerca TRE RITRATTI DI DANTE NELLE CHIESE DI VERONA pubblicata dal BTA - Bollettino Telematico dell'Arte (http://www.bta.it/txt/a0/08/bta00817.html) ha lo scopo di approfondire la narrazione congiunta della scoperta di un ritratto di "Dante" fatta da Anna Lerario nella chiesa di Santa Anastasia e le successive comparazioni iconografiche di Nadia Scardeoni per attestare l'identità del ritratto svelato e di altri due ritratti nelle chiese di San Fermo e San Giorgetto.
La ricerca si è articolata sui tre punti interrogativi: E' Dante? Chi può essere l'autore dell'affresco? E' sostenibile un'ipotesi... Tu…

AAA SCRIPTORIUM BC

Immagine
SCRIPTORIUM BC 
PROJECT

CONOSCENZA, TUTELA, VALORIZZAZIONE,  RESTITUZIONE  
BENI CULTURALI




➤ SCUOLA DI METODOLOGIA DEL RESTAURO VIRTUALE 
NADIA SCARDEONI 


Nadia Scardeoni
COMITATO SCIENTIFICO DI EDSCUOLA ICOMOS ITALIA Responsabile Attività Culturali  CONGREGAZIONE DI MARIA SS.DELL'ASPETTAZIONE AL PARTO Info: 3472542819 - addsarchivio@gmail.com  (CV) - goo.gl/Hj7Kpe

LAB-HD 


I laboratori sono attivi per gruppi di 6-8 persone
 prerequisiti: " attenzione e delicatezza"


SCRIPTORIUM è luogo di apprendimento maieutico


Sensibili alla prassi educativa della maieutica, che più di ogni altra agisce nel rispetto del primato della persona, il nostro lavoro di ricerca e conoscenza intende sollecitare il fascino della "ricerca solidale", ordinarla  nelle forme più avanzate e accattivanti delle tecnologie digitali multimediali, mirando alla convivenza pacifica di "libri, scrittura, visione e nuovi media " per raggiungere mete culturali di più estesa capacità didattica e comunicativa…

LAB-HD - TRE RESTAURI VIRTUALI : GIOTTO, ANTONELLO, LEONARDO

Immagine
LAB-HD  - TRE RESTAURI VIRTUALI : GIOTTO, ANTONELLO, LEONARDO





TRE RESTAURI VIRTUALI A CURA DI NADIA SCARDEONI 
( rv-addsarchivio )
Metodologia del RESTAURO VIRTUALE
“Il restauro virtuale da me ideato concerne eminentemente lo studio critico
 dell’opera d’arte pittorica e sviluppa tesi di intervento.   Rappresenta un metodo non invasivo di prefigurazione digitale di interventi  
di restauro utili per le procedure di intervento  reale sulle opere stesse e 
rientra squisitamente nell’area della salvaguardia  così come è riportato nell’Art IV  della Carta del restauro  1972 ”    L’ho esemplificato per la prima volta  applicandolo  al ritratto
dell’Annunziata di Antonello da Messina.

METODOLOGIA DEL RESTAURO VIRTUALE
IL LABORATORIO: è risorsa formativa per nuove professionalità e contempla:

•          L'approfondimento delle ricerche storico-artistiche sulle opere d’arte; •          L’educazione alla lettura dell’opera d’arte: "davanti all’autore"; •          L’acquisizione di competenza cri…